NELL'ANNO DELLA FEDE: DALL'INDIVIDUALISMO ALLA FRATERNITA'